PROGETTARE IL COUNSELLING

Progettare il counselling
Strumenti e metodi per una progettazione condivisa

Gli interventi di counselling stanno lentamente ma progressivamente crescendo in molti contesti sociali ed organizzativi: istruzione, educazione, formazione, sanità, imprese profit e no profit.

Sta crescendo anche la comunità di professionisti della relazione e della comunicazione (i counsellor) che a vario titolo supportano organizzazioni, gruppi e individui per progetti di crescita e/o adattamento in risposta ai frequenti cambiamenti socio-economici.

In questo contesto si apre per il counselling uno spazio per nuove progettualità, non più individuali, ma bensì condivise, tra più attori che, a vario titolo, concorrono a migliorare gli ambienti sociali ed organizzativi attraverso un impegno e una partecipazione congiunta in cui condividere obiettivi, finalità e risultati.

Il seminario di due giornate rappresenta l’occasione per esplorare il processo di progettazione nel counselling: dall’idea, al suo sviluppo fino a giungere all’implementazione e verifica dei risultati.

Un’iniziativa indirizzata a quanti vogliono rafforzare le proprie competenze nella progettazione di iniziative di counselling individuale e di gruppo nei propri ambienti lavorativi. Un percorso che intende presentare anche le diverse opportunità di finanziamento offerte dalla partecipazione a bandi e/o gare pubblico-private.

Il percorso sarà supportato da un team di counsellor esperti nella progettazione e implementazione di progetti di counselling. A partire dalle esperienze dei partecipanti, i docenti proporranno un percorso pratico con metodi, strumenti ed esercitazioni orientate a supportare la progettazione su casi di interesse dei partecipanti.

Saranno per questo esplorate le diverse fasi di sostenibilità di progetti socio-educativi ed aziendali, attraverso la redazione di specifici project work (individuali e/o di gruppo) costruiti sulle aree di interesse professionale dei partecipanti.

In particolare, nell’ambito della progettazione (ideazione e stesura progetti) potranno essere approfondite, secondo gli interessi preventivamente espressi dai partecipanti, le seguenti tematiche:

  • = la progettazione di percorsi di counselling scolastico, socio-educativo, aziendale (analisi del contesto, rilevazione del bisogno, definizione di un progetto tipo, canali di finanziamento);
  • = la progettazione europea (pensare e scrivere “europeo”, le reti di partenariato, i budget di progetto, monitoraggio e verifica);
  • = progettare per e con le associazioni (limiti ed opportunità, ambiti di interesse, ruolo del volontariato);
  • = la bandistica regionale, con un focus sui bandi riguardanti il Terzo Settore (ambiti di interesse, traccia di progetto, reti di partenariato, ricadute sociali).

Sarà privilegiato un apprendimento attivo, coinvolgente, esperienziale.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione e certificazione delle competenze acquisite siglato dalla Sipea. 
IL WORKSHOP PREVEDE L’EROGAZIONE DI 10 CREDITI CNCP VALIDI PER L’AGGIORNAMENTO 2019

Destinatari
Il workshop è rivolto a Counsellor, ma anche a Orientatori, Formatori, Educatori e a quanti si adoperano, a vario titolo, nel supportare progetti di sviluppo professionale.

Data
5 e 6 Ottobre 2019

Orario
09.30-13.30 / 14.30-18.30

Luogo
Sipea – Piazza Bologna, 10 – Roma

Contributo
100 euro
MODALITA’ DI PAGAMENTO:

BONIFICO O PAYPAL (cliccando qui)

SIPEA – Bonifico Bancario: IT43P0335901600100000116678 presso Banca Intesa San Paolo.
Nella causale inserire: Aggiornamento professionale 2019 – Nome e Cognome
Inviare copia del bonifico a info@sipea.eu

Docenti:

Domenico Barricelli: Sociologo del Lavoro, counsellor professionista esperto di counselling   aziendale.
Alessia Luciani: gestalt counselor a mediazione artistica, counsellor professionista.
Monia Sabbatini: coordinatrice di servizi presso “Il Faro Società Cooperativa Sociale onlus”,   counsellor professionista.
Tania Tocci: antropologa, counsellor professionista avanzato e progettista nel sociale.